Shop

Quadrotto ai Funghi Porcini VEG

4,00 

Pasta fresca all’uovo con ripieno di funghi porcini – 250 g

Categoria:
Ingredienti

Ingredienti. Pasta 50%: farina GRANO tenero 00, farina di semola di GRANO duro, UOVA 25% della pasta, acqua. Ripieno 50%: ricotta (siero di LATTE, LATTE, sale), funghi porcini* 30% sul ripieno, Emmenthal (LATTE, caglio, sale), formaggio di grana (LATTE, caglio, sale, conservante: lisozima da UOVO, antiagglomerante E460), patate, mozzarella (LATTE, fermenti lattici, caglio e sale), pane grattugiato (farina di GRANO tenero 00, acqua, sale, lievito di birra, farina di FRUMENTO maltato), cipolla, pomodoro, aglio, sale, noce moscata, pepe, Estratto per brodo di proteine vegetali di SOIA e di mais, sale iodato( 31%, fungo porcino disidratato: 15%, verdure disidratate in proporzione variabile (cipolla, carota, aglio, SEDANO, prezzemolo, pomodoro): 5%, olio di semi di mais), aromi (salvia, rosmarino, alloro), prezzemolo, spolvero di farina di riso (se presente visivamente).
* alimento surgelato/congelato all’origine

Tempo di cottura

5 minuti

Informazioni di ritiro e consegna

Il ritiro in bottega è possibile nei seguenti orari: da martedì a venerdì dalle 08:30 alle 12:00 e dalle 13:30 alle 17:00. Per il ritiro in bottega, non è richiesto minimo d’ordine.

Consegna a domicilio – si effettua nei seguenti paesi: Calolziocorte, Lecco, Galbiate, Garlate, Vercurago, Monte Marenzo, Torre de Busi, Valgreghentino e Olginate. Importo minimo richiesto dell’ordine € 20,00.  Costo di consegna € 3,50. Gratuito  per ordini superiori a € 55,00. Per consegne in altre zone contattateci allo 0341.644279

Modalità di pagamento

E’ possibile saldare l’ordine effettuato online con carta al momento della finalizzazione dell’acquisto. In alternativa, è possibile effettuare il pagamento con bonifico o tramite Satispay.

In caso di ritiro in bottega, riceviamo anche contanti ed è disponibile il Pos.

Informazioni riciclo

Tipologia di imballaggi utilizzati dalla Cooperativa IL GRIGIO in ottemperanza all’obbligo di etichettatura ambientale di cui all’art. 219, comma 5, del D.lgs. n. 152/2006 c.d. “Testo Unico Ambiente”, secondo cui tutti gli imballaggi immessi al consumo devono essere adeguatamente etichettati al fine di agevolare le operazioni di raccolta, riutilizzo, recupero, riciclaggio e consentire agli utenti finali e consumatori una corretta informazione sullo smaltimento degli stessi.

Tuttavia, nel caso in cui questo non sia possibile, è da intendersi adempiuto l’obbligo di comunicazione dell’etichettatura ambientale laddove tali informazioni siano desumibili da informazioni rese disponibili ai clienti e ai consumatori finali o attraverso il sito internet.


  • Confezioni di ravioli, gnocchi, pasta fresca, gastronomia.

Vaschetta PP 05 Raccolta Plastica

Film O 07                Raccolta Plastica

  • Barattoli sughi

Vasetto GL  70    Raccolta vetro

Tappo C/FE 91    Raccolta metalli

  • Sacchetti pasta secca

Cartoncino PAP 20 Raccolta carta

Sacchetto PP 05        Raccolta plastica

 

Verifica le disposizioni del tuo Comune!

Scopri i prodotti del Pasteto